Il condizionatore ha le alette bloccate

split mitsubishi unità interna

Un’anomalia alle volte descritta dai nostri clienti interessa le alette che vengono segnalate in “posizione scorretta”: le alette possono presentarsi disallineate, una rivolta verso il basso e l’altra verso l’alto, oppure muoversi in maniera asincrona, quindi con un’aletta che generalmente rimane bloccata. Vi guidiamo nelle semplici operazioni da eseguire per ripristinare il corretto funzionamento delle alette del condizionatore.

In casi appena descritti l’utente dovrebbe tentare un reset del condizionatore Mitsubishi attraverso lo scollegamento totale dall’alimentazione elettrica. Se le modalità di installazione lo consentono, infatti, si dovrebbe poter raggiungere la presa di alimentazione elettrica del Mitsubishi per scollegarla. Distaccando e riattaccando il cavo elettrico si sottopone il condizionatore a Reset, operazione che potrebbe risolvere l’anomalia al Mitsubishi ripristinando la corretta posizione e funzionamento delle alette.

Qualore, alla riattivazione, il Mitsubishi continuasse ad avere problemi con le alette, l’alternativa sarebbe unicamente quella di affidarsi ad un nostro tecnico, l’unico che potrebbe verificare

Appuntamenti immediati

Articoli correlati